WEB GIORNALE 12/ Tregua biopiscina: i corgenesi possono dormire sonni tranquilli

Immagine

Questo è il dodicesimo appuntamento con il WEB GIORNALE di Vergiate in Carta. L’ultima edizione risale all’estate del 2012, quando siamo andati a Corgeno, in via san Giogio. Adesso abbiamo deciso di riprendere questo nostro progetto, in modo da far sentire la nostra voce ancora più forte.

Per questa edizione, ci siamo spostati sulle sponde del lago di Comabbio – a Mercallo e Corgeno, per la precisione – e abbiamo verificato personalmente la situazione alla biopiscina, la cui musica ha causato non pochi problemi ai corgenesi (leggi articoli 12).

La situazione sembra tornata sotto controllo, anche grazie all’intervento del Sindaco di Vergiate, Maurizio Leorato, e alle numerose lettere e telefonate di protesta inviate dai cittadini.

Abbiamo poi assaggiato le granite e i gelati prodotti dal nuovo esercizio commerciale di Corgeno “L’isola dei Sapori” (leggi l’articolo). Guardate il video per scoprire il risultato della nostra degustazione!
Lo staff di Vergiate in Carta

Domeniche senza tregua per i corgenesi. La causa? La biopiscina di Mercallo

image

Da qualche weekend i corgenesi hanno dovuto rinunciare al prezioso silenzio offerto dal loro piccolo borgo. Il “killer” è la bio-piscina di Mercallo da cui proviene musica martellante di dubbio contenuto artistico. Lo sdegno è grande nei corgenesi che non hanno potuto godersi un tranquillo riposo sulle rive del lago, molti sono intenzionati ad agire per porre fine a questo … Continua a leggere